Corona-virus (covid-19)

Col persistere e/o col variare dell’attuale congiuntura epidemica Corona-virus (covid-19) , abbiamo previsto la reciproca facoltà di cancellazione delle prenotazioni richieste almeno quindici giorni prima della data d’arrivo con la successiva restituzione della caparra o lo spostamento del periodo di soggiorno con adeguamento tariffario previsto dal listino per il nuovo periodo.

Sanificazione Ambienti 

Nonostante il rassicurante andamento della stagione 2020 dovuto alla meticolosa gestione dei varii protocolli sanitari già in vigore, per il 2021, in più, abbiamo previsto anche la frequente sterilizzazione totale di tutti gli ambienti abitati o frequentati dai Clienti.

L’attuazione delle normative in vigore attualmente terrà conto tempestivamente di ogni altra nuova disposizione emanata dalle Autorità sanitarie nel corso dell’intera prossima stagione turistica.

Resterà fermo comunque l’obbligo di uso delle mascherine all’interno di tutta la struttura ed il controllo personale termoscannerizzato all’ingresso.